Solo Al Secondo Grado


_____” Unione Atei e Agnostici Razionalisti | UAAR ”______

alias i :_______ ‘mangiapreti ‘ ._______

Seconda parte .

( …segue, dall‘articolo :’
:‘A proposito de : ” Unione Atei e Agnostici Razionalisti | UAAR ”,vedi in ‘ARCHIVIO’,luglio 2011 )

( Riscrivo dall’articolo precedente ) ,

l’indirizzo del sito di cui sopra : ‘

:’ http://www.uaar.it/ ‘,

, e

i nomi dei Presidenti onorari dell’UAAR ,

Laura Balbo
Carlo Flamigni
Margherita Hack
Dànilo Mainardi
Piergiorgio Odifreddi
Pietro Omodeo
Floriano Papi
Valerio Pocar
Sergio Staino

____________________________________

Riporto ancora alcuni Pensieri/aforismi dei Soci del ‘Club’ qui in discussione

L’affermazione del Professor Mainardi è chiara ;

; la specie umana ha la ‘caratteristica’ Sua peculiare di ‘credere’nell’esistenza in un Dio artefice dell’Universo, e quindi la specie umana ha la peculiarità di credere in una ‘metafisica’ .
Questa ‘credenza’ contrasta/cozza insanabilmente con i risultati a cui conduce la Scienza – nel caso specifico di Chi afferma, con la Zoologia – e quindi non è possibile ‘credere’ per un uomo di Scienza . Per lo meno non è possibile ‘credere’ se non scavalcando – cioè ponendo da parte,( leggi gettando via tutte…) – le Conoscenze scientifiche acquisite .

Riporto qui di seguito un brano di un vecchio Testo – di circa centovent’anni or sono – di zoologia o, più precisamente di ‘mammo(a)logia’ .

Fotografia del frontespizio del Testo ora citato e di cui segue menzione di un piccolo brano .

( Pagina 15 , le ‘Scimie’ antropomorfe )

[ (…)
A malgrado tutte le differenze individuali, che in parte si debbono attribuire al modo in cui sono trattati ed educati, tutte le osservazioni fatte sopra più di cento individui giovani di Scimpanzè venuti in istato di schiavitù in Europa hanno dimostrato che essi sono esseri facilmente irritabili,di temperamento sanguigno,intelligenti,e di cui le facoltà intellettuali e morali si distinguono appena da quelle dei bambini umani ugualmente dotati .La gratutudine,la gioja espresse col sorriso,la costernazione, il dolore ,il terrore,la collera e l’ira si succedono rapidamente come la pioggia e il sole, e la vivacità del loro temperamento è dimostrata dalle occupazioni turbolente a cui si abbandonano(…)
Come il bambino, il giovane Scimpanzè distingue a prima vista se il visitatore cui vede per la prima volta gli sia benevolo o no .
Io stesso vidi uno Scimpanzè il quale essendosi leggermente scalfito colla punta di un chiodo che sporgeva dentro la sua gabbia,esaminò dapprima attentamente quella punta,quindi cercò di rimuoverla,ma poi, non si tosto lo lasciarono uscire dalla gabbia,che andò subito a cercare dal di fuori la testa del chiodo,tentò di sconficcarlo coi denti e colle dita, e quando il chiodo saltò fuori,egli proruppe in manifestazioni di allegrezza.

” Egli morì come muore un uomo e non come un animale,”

dice il medico ( veterinario,n.d.c.) che curò lo Scimpanzè del Giardino (zoologico,n.d.c.) di Amburgo nella sua ultima malattia . (…) ]

E’quell’affermazione del medico veterinario che lascia costernati.
Un’affermazione certo soggettiva ma pur sempre di un Medico,di un uomo di Scienza. Egli certamente ha colto nello sguardo di quel primate morente la consapevolezza della morte e ,a differenza di altre specie animali, non si è isolato ma ha cercato lo sguardo e la consolazione di un ‘amico’ di un essere umano e probabilmente in quell’animale vi era la domanda ( non peculiare )dell’uomo stesso ;

‘ cosa dopo…? ‘


Ovvero il senso della trascendenza del metafisico .
Senso che a quanto pare non è una prerogativa umana .

Ricordo – sempre in merito all’affermazione del Professor Mainardi
un episodio filmato in Africa in cui si vedevano gli sforzi disperati di un gruppo di elefanti intenti a seppellire come potevano un loro cucciolo per evitare che fosse divorato da delle iene .
Ebbene essi sapevano bene della morte di quel cucciolo ma nel contempo li inorridiva l’Idea che fosse divorato .

Dunque il senso – seppur embrionale in un animale – dell’escatologico e quindi l’embrione del culto dei morti ; del Culto stesso !

Viene da affermare : che animale l’essere umano ha pensare ‘animali’ gli animali !
Ed ancora :” ad idolatrare la Scienza a mò del vitello d’oro ” !

E…,a proposito di feticci come non citare un Pensiero di Blaise PASCAL :’

:’ Bassezza dell’Uomo, fino a sottomettersi alle bestie , fino ad adorarle ‘.
.
[ I Pensieri,( Pensées ) 19(49),tra parentesi numerazione secondo Edizione ‘Le Guern’ ]

( continua… con l‘articolo :’
:’Circa : ”l’ Unione Atei e Agnostici Razionalisti | UAAR ”,vedi in ‘ARCHIVIO’,luglio 2011 )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: