Solo Al Secondo Grado

Che la Storia si ripete – vichianamente parlando – non è certo una novità . Vederne i nuovi accadimenti, i fatti di attualità, in quest’ottica lo è .

Eccoci serviti i tal senso dalla cronaca attuale ; sopra alcune immagini – tra le molte possibili – di soggetti politici o para politici che riflettono quanto sopra ora accennato .

Paolo del Debbio – nella prima delle tre immagini – ha recentemente affermato in un programma radiofonico circa un suo possibile impegno in politica :

” sto bene dove sto ”

.

Ricordo solo che è stato tra i fondatori di ‘ FORZA ITALIA ‘ , ovvero il Partito di Berlusconi poi trasformatosi in ‘ POPOLO della LIBERTA’, l’attuale Partito .

Il secondo dei tre , il più noto Giuliano FERRARA

incalzato radiofonicamente da un collega giornalista circa la sua disaffezione al programma serale su RAI UNO ; Qui Radio Londra ,da lui condotto in una manciata di minuti,

risponde sboccatamente :

”non mi rompere i c……. , andiamo avanti ”

Il terzo ,Giulio TREMONTI il Professore ”fiscalista”

,
– quello che da consulente aiutava i furbetti del quartierino a farla franca con le tasse , e da Ministro faceva opera opposta di spoliazione degli stessi – vedi un pò la vita/il destino che ruoli ti assegna ,

,se la cava rimettendosi in gioco nel Mondo politico attuale post-Berlusconiano, fondando un ennesimo nuovo partito italiano fai da te – ovvero dall’alto – e personale ; ‘persona fisica’ mi vien da scrivere .

Se noi corriamo all’inizio del secolo scorso, agli anni venti del Novecento, non possiamo non ricordare la marcia – il treno poi in pratica – su Roma . L’assalto al Potere ormai indifeso ,in cui l’Anarchia di fatto lo rendeva facile preda .

La nuova Marcia su Roma è iniziata

Al caro Giulio non è andata – per il momento – male politicamente come agli altri due soggetti sopra trattati che ancora si leccano le ferite in merito ,

ed allora ci prova ! Che gli costa mai ! La faccia di tola , come dicono al nord, ce l’ha non ci perde nulla .

La Democrazia – al di là di sigle e titoli sulla forma di Stato – è come al solito assente,

perchè la Democrazia è mera chimera acchiappa citrulli .

Ciò che accomuna i tre politicanti – e sono solo un esempio tra migliaia – è che vale per loro quel vecchio adagio :’

:’ quando la nave ( berlusconiana nel nostro caso ) affonda i topi … ‘

e…, a proposito di navi credo che questa immagine ricordi qualcosa ;

.

‘ E la nave va ‘,

un vecchio film di Federico FELLINI in cui la finzione di ogni azione – il trasporto delle ceneri niente di meno che con una nave scelta a tal fine – , la presenza di personaggi tutti illustri per quanto fasulli etc…

rendono bene, pur a distanza di anni, la finzione a cui oggi assistiamo .

Come nel famoso romanzo/racconto di Herman Melville alla fine solo chi non ha aderito alla tragica impresa si salva…

ma porta con se un pesante fardello storico ( rappresentato dal rinoceronte ) .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud