Solo Al Secondo Grado

Grazie di scambio (?)

Grazie di scambio (?)

big bird, Bald Eagle, Haliaeetus leucocephalus, Alaska, Homer, USAfucilieri attenzione

E’ presto detta;

la vicenda

dei due militari della Marina italiana (marò) ,che il 15 febbraio 2012 spararono ( almeno così ritiene il Governo indiano ) a due presunti pirati indiani ,pare poi rivelatisi semplici pescatori, – nel caso si tratterebbe di omicidio colposo – vicenda che tante noie sta creando al Governo italiano ivi comprese le dimissioni del Ministro degli Esteri Giulio Terzi , e che sembra non sbloccarsi con una semplice ramanzina ai due militari – che dal Loro comportamento sembrano avere avuto il buon senso,o aver seguito il prudente consiglio, di starsene zitti ( avrete notato che nessuna pressione mediatica è stata permessa, ne nessun giornalista gli è corso dietro affinchè facessero qualche dichiarazione ),

fa da contraltare alla recente decisione del Presidente della Repubblica italiana, Giorgio Napolitano, di concedere la grazia al colonnello Joseph Romano ,(attualmente di stanza in Corea del sud)

circa la vicenda,

risalente al 17 Febbraio del 2003 ,riguardante il rapimento di Abu Omar, un islamista intransigente, per usare un eufemismo, che fu trasferito forzatamente dall’Italia al suo Paese d’origine, l’Egitto, dalla CIA statunitense con la complicità dei Servizi segreti italiani .

I due fatti sono stati evidentemente legati
dalla Grazia concessa al colonnello americano ,di origini italiane, Joseph Romano dopo che questi era stato condannato dal Tribunale italiano.

Grazia concessa contro il parere sfavorevole della Procura generale di Milano

(parere ovviamente non vincolante) .

Si noti che la Grazia è stata concessa al militare americano ma non ai militari dei servizi segreti italiani, tra cui Marco MANCINI .
[ Ricordo che nel luglio 2006, Marco Mancini fu visitato in carcere dall’allora ex Presidente della Repubblica Francesco Cossiga, da cui ebbe tutta la propria solidarietà…] (**)

Ovvio dunque l’intento italiano ;
faccio un favore al Governo americano e in ‘cambio’ questo farà pressione sul Governo indiano affinchè conceda la Grazia ,o similare soluzione, per i due marò italiani detenuti in India .

Un vecchio adagio tedesco recita:’
‘Wie du mir, so ich dir’ , quel che è fatto è reso .

A proposito guardate quà che bell’esempio di orgoglio musulmano,

abu

Maometto ne andrebbe sicuramente fiero .

(**)
Ecco un bell’esempio dalla cronaca giudiziaria/politica di ‘due pesi e due misure’.

Ma se vogliamo dire le cose come stanno,occorre sottolineare che vi è anche un altro sbilanciamento della

bilancia della Giustizia .

Parto da un fatto analogo;
3 febbraio 1998 strage del CERMIS ;
un aereo militare statunitense ,Grumman EA-6B Prowler, comandato dal capitano Richard Ashby, decollato da Aviano durante un volo di addestramento tranciò – per gioco !- le funi della funivia del Cermis, in Val di Fiemme.
Morirono 20 passeggeri della cabina .

Il pilota fu processato dal Governo americano (e non italiano)

e sopratutto si noti,

NON furono al momento riconosciuti indennizzi dal Governo americano per le vittime e danni procurati .
Ricordo che il Presidente del Consiglio di allora non era certo un filo americano,essendo Massimo D’Alema .

Il Governo americano fu assai restio sia nella richiesta italiana di processare il militare americano sia verso le richieste di indennizzi, per il fatto che così il Governo americano avrebbe riconosciuto i propri torti e ‘macchiato’ l’onore dell’Arma dei Marines.

Fatto analogo sta avvenendo con i nostri marò;

il Governo italiano vedrebbe in una Loro condanna uno smacco per l’Esercito italiano .

Se invece andiamo ad indagare – e qui il secondo sbilanciamento di cui sopra detto – ciò che capita a chi non è pubblico funzionario ma semplice cittadino italiano che si difende
, ad es., da una rapina in casa propria o nell’ambito lavorativo ecco che viene messo in croce o perseguitato .
O addirittura come nel caso delle vittime innocenti del terrorista Cesare Battisti viene fatto fuggire all’estero da Paesi come la Francia…
Due pesi due misure…oltre non si va .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: