Solo Al Secondo Grado

Countries in the area of the olive tree…(2)

auto lavaggio ABTO мойка   автомобиль; una semplice immagine che ,sapendola vedere, ci dice molto .

auto lavaggio ABTO мойка автомобиль;
una semplice immagine che ,sapendola vedere, ci dice molto .

Nel post qui sotto del 27/gennaio/1015,vedi direttamente attraverso il seguente link;

https://soloalsecondogrado.wordpress.com/2015/01/27/countries-in-the-area-of-the-olive-tree/

si sono viste ‘le ragioni’ che contrappongono due diversi mondi contrapposti costretti a convivere sotto la stessa bandiera europea per ragioni economiche e politiche.
Ragioni che sono motivazioni di contrasto tra un centro-nord europa, da un lato , contro un sud europa,dall’altro, che viene denominato con certo disprezzo :’

:’ Countries in the area of the olive tree ‘

Le ‘ragioni’ di contrasto
sono di matrice come ora detto di natura economica e politiche.

Ma queste stesse ragioni hanno in realtà una unica grande matrice originaria e generatrice ; quella CULTURALE.

Per spiegarla basta dare una lettura a quanto già postato al seguente post :’

:‘Globalizzazione apparente ed appariscente’
(nella pagina :’ ATTUALITA’; RUSSIA e dintorni)

Direttamente attraverso il seguente link;

https://soloalsecondogrado.wordpress.com/attualita/#comment-2

E’ l’elemento CULTURALE che è stato sacrificato nel nome di una Europa vista come modello del futuro tanto lungimirante, per quanto vuoto .
Questa Europa,

ha matrice economica in quanto nascendo dalle ceneri di una stessa Europa, distrutta da due fratricide guerre mondiali, cercava in una unità economica l’elemento bloccante ogni possibilità di una eventuale disastrosa successiva guerra mondiale .

Dall’unità economica si è cercato,
e qui i primi contrasti che mostrano la fragilità concettuale di simile costruzione,
di costruire una unità politica. Unità questa a tutt’oggi fallimentare. Non per niente è allo studio la possibilità di una uscita dei Paesi europei,a scapito ulteriore economico dei Paesi della fascia dell’olivo/Countries in the area of the olive tree, dall’euro .E ciò attraverso vari meccanismi economici/monetari;

° ritorno alle monete di origine ( lira, marco tedesco, franco francese…)

° Creazione di due tipi di euro, uno dei Paesi del centro-nord ed uno dei Paesi del sud…

L’immagine qui sopra riportata
di un ‘autolavaggio per automobili’ (russo) è indicativa di tutte queste problematiche;

si è costruita un’Europa nel bel mezzo di un pantano/fanghiglia culturale, attraverso un modello economico che abbisogna di aree omogenee culturalmente – cosa che non è come sopra indicato –
per poter funzionare.

Dunque come non è possibile/è perfettamente inutile, ‘lavare un’auto’ per poi farla transitare nel fango !

Al pari non è possibile stabilire a priori un comune sistema economico e poi politico pensando che le differenze culturali siano appianate o spazzate sotto il tappeto !

Nella prima parte di questi due post :‘Countries in the area of the olive tree’ ,
si è visto un Papa ed un ex ambasciatoreSergio ROMANO – appellarsi ad una pazienza divina da una parte, culturale dall’altra dei Paesi ricchi verso quelli prolifici e poveri e poi dei Paesi del nord europa verso i Paesi del sud europa.
Una vera Europa ed in specie i Paesi del sud Europa come l’Italia non hanno bisogno di implorazioni di questo genere ma di politiche economiche mirate, Paese per Paese .
Per dirla in altro modo (chimicamente);
vanno bene i prodotti compositi/composti che hanno perfetta omogeneità come ad esempio il bronzo. Di indubbia qualità avendo nuove proprietà specifiche rispetto ai due metalli che lo compongono.
Ma non vanno bene, sono perfettamente inutili, i ‘minestroni eterogenei’/ le accozzaglie di elementi che generano sono paccottiglia da soffitta .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: