Solo Al Secondo Grado

Voulez – Vous , Paris ..? (5)

alias

una visita virtuale al Museo del Louvre e al Museo d’Orsay.

La vittoria alata - Winged Victory - seppure irrimediabilmente deturpata, conserva il suo fascino tutto greco romano... Non a caso attira attenzione quanto l'Opera leonardesca per eccellenza; la Gioconda.

La vittoria alata – Winged Victory – seppure irrimediabilmente deturpata, conserva il suo fascino tutto greco romano…
Non a caso attira attenzione quanto l’Opera leonardesca per eccellenza; la Gioconda.

nella solita pagina; ‘ pleasantry / pastime ‘

o,

vedi direttamente attraverso il seguente link ;

https://soloalsecondogrado.wordpress.com/pleasantry-pastime/#comment-1219

Nota ;

ricordo quanto al seguente indirizzo,

https://soloalsecondogrado.wordpress.com/2014/04/29/auslander-raus-aus-unserer-heimat/

post :’ Ausländer raus aus unserer Heimat! ‘ del 29/aprile/2014

Qui riporto mappa del museo del Louvre ( map of the Louvre museum ).
Nel link qui sopra ( il primo link ) è visibile mappa del museo d’Orsay ( map of the d’Orsay museum )

map of the Louvre museum (1)

map of the Louvre museum (1)

map of the Louvre museum 2

map of the Louvre museum 2

map of the Louvre museum 3

map of the Louvre museum 3

map of the Louvre museum 4

map of the Louvre museum 4

map of the Louvre museum 5

map of the Louvre museum 5

map of the Louvre museum 6

map of the Louvre museum 6

___________________

Una bella domanda;

vaso sacro di Gudea da Lagash , museo del Louvre

vaso sacro di Gudea da Lagash ,
museo del Louvre

Il presente vaso è conservato al Louvre.

La sua importanza si palesa subito osservandone la simbologia ivi riprodotta :

due serpenti attorcigliati attorno ad una verga.

Simbolo della guarigione improntata alla omeopatia hannemanniana
( Samuel Hahnemann ) ante litteram .Ovvero ;

similia similibus curantur

A tutt’oggi tale simbolo – due serpenti attorno ad un bastone – sono simbolo ricorrente sulle ambulanze nelle farmacie etc…

La sua origine biblica risale al Pentateuco; gli ebrei erranti con Mosè per il deserto essendo colpiti dal flagello dei serpenti si curano – dopo preghiera di Mosè a Dio – su consiglio di questi attraverso un serpente di bronzo attorcigliato ad un bastone.

Il fatto è che il vaso di cui sopra è di origine assiro babilonese e gli ebrei ,dopo l’esodo dall’Egitto, entrarono in contatto con gli assiro babilonesi.
Ciò fa porre la seguente domanda:

furono gli ebrei a trasmettere agli assiro – babilonesi il sistema di cura di cui sopra o furono gli assiro babilonesi che lo trasmisero agli ebrei ?

Nessuno al Louvre – tra il personale di servizio – ha saputo rispondere a quanto ora domandato .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: