Solo Al Secondo Grado

Papa Francesco I a Firenze e Prato 10 novembre 2015

Papa francesco I a Prato 10 novembre 2015; uno striscione in lingua cinese, trovandoci nella città di Prato, è inevitabile. Benchè l'universo asiatico cinese sia agli antipodi dal mondo cattolico ed in genere cristiano.

Papa francesco I a Prato 10 novembre 2015;
uno striscione in lingua cinese, trovandoci nella città di Prato, è inevitabile.
Benchè l’universo asiatico cinese sia agli antipodi dal mondo cattolico ed in genere cristiano.

Papa francesco I a Firenze 10 novembre 2015; nella città del Rinascimento ovvero del rovesciamento da :' l'uomo in Dio a Dio nell'uomo' .

Papa francesco I a Firenze 10 novembre 2015;
nella città del Rinascimento ovvero del rovesciamento da :’ l’uomo in Dio a Dio nell’uomo’ .

Sulla scia della tradizione,anni fa inaugurata da Giovanni Paolo II,

di un Papa viaggiante

nel tentativo spesso riuscito di avvicinare la Chiesa ed i Suoi rappresentanti ai Fedeli e a tutti in genere ‘gli uomini di buona volontà’ in ‘fieri’ o in atto che siano,
oggi ci ritroviamo con un Papa dal forte accento argentino tra le ‘genti toscane’ eredi di un rovesciamento culturale
– accostabile a quello operato da Copernico in astronomia e Kant in filosofia, (assai poco amato dalla Chiesa quest’ultimo per l’impossibilità ,a suo dire, di cogliere il noumeno se non con l’auto inganno della ragione…) –
denominato Rinascimento.
vedi in proposito direttamente attraverso il seguente link;

https://soloalsecondogrado.wordpress.com/2014/10/19/museo-di-san-marco-firenze-visita-virtuale/

Ogni Papa ha il Suo stile ed il proprio tempo da affrontare,e rispetto al Suo predecessore polacco, Giovanni paolo II,
Papa Francesco (I) sta mostrando certo il Suo modo di affrontare tante questioni che proprio non gli vanno giù.
Una fra queste ,è quella di una ‘Chiesa povera’ ,come da Lui tanto desiderata,
vedi in proposito al seguente link ;

https://soloalsecondogrado.wordpress.com/2015/09/10/papa-bergoglio-e-il-divorzio-alla-romana/

Alcuni frammenti delle parole del Papa:”

“La Chiesa non sia ossessionata dal potere”,
“Stare dalla parte dei poveri e del dialogo”,
“L’ossessione di preservare la propria gloria, la propria influenza non deve far parte dei nostri sentimenti…quando il nostro cuore è così pieno di se stesso non ha più posto per Dio… “

Parole già espresse dal Suo diretto predecessore tutt’ora vivente avendo rinunciato al Soglio petrino; Benedetto XVI.

Fermo restando che spesso, forse nel tentativo di essere chiaro e diretto verso tutti, Papa Francesco è di una non tanto semplicità nell’esporre ma di una certa ovvietà sconcertante, come la storiella sul vecchietto emarginato in seno alla propria famiglia… (+) ,
ecco che sembra ,
, nell’affrontare argomenti più sostanziali come quello dei sacerdoti carrieristi, venali e dunque abbondantemente secolarizzati,
differenziarsi dai Suoi predecessori come Giovanni Paolo II, nel fatto che Papa Francesco I tende a

lavare i panni sporchi in pubblico.

Ricordo solo che Giovanni Paolo II,
tradito nell’operato di un Suo rappresentante negli affari della Chiesa ( I.O.R.) dal Cardinale Paul C. Marcinkus [ quello della famosa frase:’

:’ la Chiesa non si regge/sostiene con una Ave Maria

(The Church can not keep up with a ‘Hail Mary’) ] , **
non esitò a mandarlo/spedirlo – con molta discrezione/riservatezza – in una sperduta chiesetta dell’Arizona a svolgere la funzione di semplice parroco di campagna. [*]
In altri termini Papa Francesco sembra avere la propensione a sciacquare i panni sporchi della Chiesa in Arno, almeno per oggi 10 novembre 2015 .
Ciò nasconde il desiderio di avere dalla Sua parte il sostegno dei Fedeli ?
Spero sia così,
perché se così non fosse verrebbe allora da pensare che si tratta in fondo solo di propaganda, chiacchiere per rabbonire l’opinione pubblica che nota inevitabilmente la secolarizzazione di un clero ormai scollato dalla vita reale .
Ricordo che la Chiesa,
non reggendosi,non campando sulle ‘Ave Maria’, non vive certo del proprio lavoro ma solo grazie alle costanti elargizioni, lasciti testamentari, donazioni etc…

(+)
Quando per Sua stessa ammissione, Papa Benedetto XVI si è ‘rottamato’, ovvero dimesso dalla carica pontificia, per raggiunti limiti di capacità, causa senescenza (sono ormai un ‘vecchietto’)
vedi in proposito ;
https://soloalsecondogrado.wordpress.com/2013/02/11/le-dimissioni-di-papa-benedetto-xvi/

**
The Church can not keep up with a ‘Hail Mary’ ;
questa frase in se non è poi così blasfema.
Le parole spesso non riescono ad esprimere un contenuto, e meno ancora quelle scritte a differenza di quelle colloquiali .
Contesto ed espressioni che accompagnano una frase sono però fondamentali nell’esprimere ciò che in realtà si vuol veramente dire;
ed in questo, questa vecchia frase del noto Cardinal Paul C. Marcinkus è stata un piccolo capolavoro lessicale del più puro cinismo .

Anche Lui avrebbe una reazione di questo genere;

Il Gesù del regista L. Bunuel ...

Il Gesù del regista L. Bunuel …

[*]
O come il Cardinale nero sposato, Cardinal Emmanuel Milingo ,spedito da Giovanni Paolo II a Zagarolo, senza alcun incarico di rilievo .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: