Solo Al Secondo Grado

Archivio per la categoria ‘NYSE’

Wall street and the world of ‘art…

Wall street and surroundings, and the world of ‘art…

alias;

bull imm 3In the midst of all this ‘chaos’, what it is really ‘cosmos’?

bull imm 2

dito imm

dito imm 2

decostruttivismo MOMA di Ny 1988 parole di presentazione .

decostruttivismo;  MOMA of  N.Y. 1988.

Chaos e Cosmos;

un mondo confuso privo di leggi,  – il primo – ,  cioè privo di ordine e antecedente la creazione, ovvero antecedente la nascita di un mondo ordinato, – il secondo – .

Abbiamo visto una architettura del caos, contrassegnata col termine ‘decostruttivismo’,

così come un’arte in genere (pittura, scultura…) del caos.

Si è spaziato da una Pop art,
che asseconda il Sistema, un mondo in cui l’artista non esita a mettersi al servizio del mondo dell’economia – vedi Andy Warhol e Roy Lichtenstein – fino alla neo Pop art di Jeffrey Koons -,
ad una Op art (alla Bruno Munari),
che pur tentando di indagare i processi ottici finisce per limitarsi al segno,
ad una ‘arte engagé’, quella spesso delle opere ‘senza titolo’,
ad una transavanguardia ( dal nome datogli dal critico Achille Bonito Oliva ),
che ripercorre in parte tematiche alla Marcel Duchamp, un franco americano che trasformò un semplice oggetto domestico in opera d’arte ( ready-made )

fino a giungere ad un’architettura,
, forma d’arte complessa e per sua natura necessariamente funzionale,
che ripercorre a suo modo gli stilemi artistici di cui sopra, nella pittura e nella scultura.

Tutto questo ,

che possiamo ben ricomprendere sotto il termine di ‘caos’ – nel suo significato etimologico – ha pur sempre un suo sviluppo successivo nel ‘cosmos’.
E questo lo possiamo intravedere
– come già notato nella cinematografia d’essai con le Opere di Fritz Lang ad esempio –
con le due Opere qui sopra ;
il Dito alias, L.O.V.E. di Maurizio Cattelan, opera posta di fronte a Palazzo Mezzanotte ovvero la sede della borsa valori di Milano,
e Il Toro di Wall Street ( Charging Bull ), opera di Arturo di Modica,posta di fronte alla borsa valori di New York.
La prima,il Dito, apertamente europea,
contesta contestando prima una costruzione architettonica ( palazzo Mezzanotte) del ventennio, un passato doloroso italiano e poi ,con una simpatica mano con dita mozze, dubita del ‘valore’ della ‘borsa valori’, della finanza, dei suoi sistemi.
La seconda, il toro, tipicamente americana,
( come un Fritz Lang in america, così un italiano Arturo di Modica in america, non potranno che appoggiare o mostrare neutralità verso il sistema USA…)
mostra i segni di un favore verso la finanza americana, – ricordo che il toro in borsa indica la tendenza rialzista, quindi tutto guadagno – ,
ma tutto si ferma lì, ed è ben poca cosa.

Ed allora il ‘cosmos’ dove lo si intravede mai ?

Semplicemente nel fatto che tutto questo, ottimismo artistico americano da una parte, e contestazione di un Sistema che pur sempre crea giro enorme di denaro, dall’altro,
rivelano un mondo di affari palese nel suo manifestarsi per quanto occulto nei suoi giochi.
Basta notare che gli attuali – di questi ultimissimi mesi fino ad oggi – flussi sui titoli sono costituiti da lenti scivolamenti – come già indicato vedi il secondo link qui sotto – generati dai gruppi finanziari, che realizzano ( in proprio e per pochi grandi capitali) quanto investito circa tre quattro anni fa , ma con lentezza per non far precipitare il mercato, che dopo brevi cali ,dovuti a costanti realizzi, è sostenuto da molti piccoli ignari investitori .Investitori indirizzati dai gruppi di investimento stessi che ci lucrano pure sopra le commissioni di investimento, e consigliano i piccoli investitori all’acquisto dato che le obbligazioni e i titoli di Stato hanno rendimenti ormai prossimi allo zero !
Per questi signori in cilindro e frac ;- cfr.

– cfr …” ;

“Questa umanità(…)ha reso l’imbroglio borsistico una delle più stimate professioni ,anzi questi malfattori organizzati in frac e cilindro ,fissano oggi quasi dispoticamente in conferenze internazionali dell’economia e di ‘esperti’ delle ‘corvée’ della durata di decenni per popoli di milioni di abitanti “…

https://soloalsecondogrado.wordpress.com/2012/11/02/tra-ieri-ed-oggi/

,per loro, ma solo per loro , è chiaro che si tratta di ‘cosmos’ puro !

https://soloalsecondogrado.wordpress.com/2015/10/26/eataly-eat-italy/
(post del 26/ottobre/2015)

Un vecchio adagio da trivio affermava che :’
:’ il medico è una puttana ed il farmacista il suo magnaccia ‘,
In questo caso ,Chi legge, ne tragga ,se vuole, le dovute conclusioni . Personalissime si intende !

Annunci

Tag Cloud