Solo Al Secondo Grado

Articoli con tag ‘logica applicata’

L’ ORIGINE del PROBLEMA/LOGO (principale) di questo BLOG .

[ articolo PROMEMORIA circa il post del 16/luglio/2011, contenuto nella pagina:’

:’Presentazione / MATEMATICA & LOGICA, le SOLUZIONI ‘ ] .

Il TESTO/FRONTESPIZIO – con RELATIVA PAGINA e SOLUZIONE – CONTENENTE il PROBLEMA/LOGO (principale) di questo BLOG .

[‘ сборник задач по математике для поступающих во втузы
ovvero ;
raccolta di problemi matematici per l’ammissione in collegi tecnici ‘ ] .
( Nota;
confrontando la trascrizione del testo compilato con caratteri cirillici secondo ‘immagine’ qui sopra con qualla secondo ‘scrittura/testo’ si notano delle differenze .
Queste sono dovute a differente traslitterazione delle lettere cirilliche ; secondo traslitterazione ‘corsiva’ , la prima , e secondo traslitterazione ‘posata’ la seconda ) .

Il TESTO del PROBLEMA posto ( come sopra, versione,prima ‘corsiva’ ,poi ‘posata’
.

[ При каком целом значении ‘р’ уравнения (I°equaz.) и (II°equaz.) имеют общий корень ?

Найти этот корень .]

.
[ Per quale valore intero di ‘p’ , la( I°equazione) e la (II°equazione) hanno una comune radice?

Trovare questa radice . ]
Nella fotografia di questo ARTICOLO

e’ riprodotto il frontespizio di un testo matematico.
Esso contiene – come testimoniano le due fotografie sottostanti al frontespizio – il testo del problema che ha generato la nascita di questo blog. Nonche’ la relativa soluzione,

, ma come si può vedere non è indicato alcun iter risolutivo .

Il problema in se era solo uno tra tanti
senza un apparente particolare interesse e,come la nota risolutiva testimonia, di esso non era riportata che la soluzione e non il procedimento risolutivo.
Il semplice fatto che appariva fuori luogo ;una soluzione al terzo grado – essendo il testo/eserciziario destinato alla preparazione per l’esame d’ammissione ai Collegi universitari – invito’ al sospetto che potesse esservi altra via risolutiva,cioe’ meno complessa da quella offerta dalla risoluzione di una equazione al terzo grado.

In effetti le soluzioni poi trovate sono ben tre più una ; tre al secondo grado ed una al primo.

Spesso da circostanze del tutto insignificanti possono nascere degli interrogativi e quindi risposte per nulla insignificanti.
Si noti che da un caso particolare come questo si sono astratte delle semplici ma corrette ed interessanti generalizzazioni,

LEGANDO come mai FATTO il SECONDO al TERZO GRADO .

Per chi vuole, non resta in merito che cercare di trovare altra ulteriore via risolutiva.

Saluti, topo.gigio .

Annunci

Tag Cloud