Solo Al Secondo Grado

Articoli con tag ‘pier paolo pasolini’

NAZIONALSOCIALISMO e NEONAZIONALSOCIALISMO

NAZIONALSOCIALISMO e NEONAZIONALSOCIALISMO

Sottotitolo.
Un punto di vista attuale e storicamente qui rivisitato di un fenomeno unico ed epocale tanto clamoroso e noto per quanto pressochè misconosciuto ai più .

Nota ;
attraverso vecchie interpretazioni

– di cui il tempo della Storia mostra la totale usura ed inconsistenza, ma anacronisticamente lasciate volutamente intatte dalla ‘storiografia uffciale’ –

qui rispolverate, una delle quali del noto scrittore Pasolini, si ripercorre un’Idea che è invece il vero architrave dell’Europa vera e propria – cioè quella Occidentale – , Idea da cui rifuggire ha significato il crollo di una Civiltà intera.
Civiltà che è soluzione indubbia di tutto il passato dell’Umanità intera .

Gli ‘Scritti corsari’ di Pier Paolo Pasolini.

Ecco una Raccolta di articoli  – ‘Scritti corsari’ – ,pubblicati come Opera letteraria nel 1975 , che mostrano l’inconsistenza di un pensiero allora travolgente tutto e tutti e che saranno alla base dei così detti ‘anni di piombo’ in Italia. Non per niente Pasolini, il suo autore, fu all’epoca direttore de :‘Lotta continua’ ; un periodico omonimo del movimento di estrema sinistra che aveva tra i suoi leaders personaggi come Adriano Sofri

[ CFR. con quanto al post del 22/novembre/2011 nella pagina :‘ Quattro chiacchiere sul CINEMA d’ ESSAI e sul suo scomodo valore .’
Direttamente attraverso il seguente link ;

https://soloalsecondogrado.wordpress.com/quattro-chiacchiere-sul-cinema-d-essai-e-sul-suo-scomodo-valore/#comment-171

]

Da :‘Scritti corsari’ di Pier Paolo Pasolini

:” ALMIRANTE per quanto abbia tentato di aggiornarsi ,è altrettanto ridicolo che MUSSOLINI .
Piuttosto un pericolo reale viene dalla frangia neonazista del fascismo, che adesso conta su poche migliaia di fanatici , ma che domani potrebbe diventare un esercito .
Secondo me oggi l’Italia vive qualcosa di analogo a quanto accadde in Germania agli albori del nazismo .
E’ il popolo che sta diventando piccola borghesia ma che non è ancora l’una e non è più l’altro .
Secondo me il nucleo dell’esercito nazista fu costituito proprio da questa ibrida massa . E l’Italia sta correndo proprio questo pericolo .”


.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

Al contrario di ciò che affermò a suo tempo Pasolini sul presunto ‘nazionalsocialismo’ post bellico, c’era allora – negli anni settanta – come oggi chi sosteneva/sostiene una origine opposta ( rispetto a quella sostenuta da Pasolini – qui sopra riportata – )del nazionalsocialismo ;

cioè non con un processo di trasformazione del popolo in borghesia – come sostenuto da Pasolini – ma al contrario con il regresso di questo processo . Ovvero la classe borghese nella fase di perdita dei suoi privilegi cerca di recuperare terreno con una trasformazione autoritaria nel nazionalsocialismo .

Ben lontano dal pretendere una soluzione di una questione tanto controversa per quanto spinosa ed ancora attuale

[ rinvio in merito ai seguenti due articoli del luglio/2011 :

:’ A. B. Breivik | NORVEGIA 22 luglio 2011 ‘ e :

:’A. B. Breivik, Norvegia 22/7/2011 | ecco il PERCHE’ della STRAGE ‘

direttamente ai seguenti links ;

https://soloalsecondogrado.wordpress.com/2011/07/26/a-b-breivik-norvegia-22-luglio-2011/

https://soloalsecondogrado.wordpress.com/2011/07/27/a-b-breivik-norvegia-2272011-ecco-il-perche-della-strage/

come esempio della drammaticità di un passato che ritorna perchè non ‘pacificato nella sua natura’ ]

si ravvede alla luce del tempo – un vecchio adagio recita :‘ LA VERITA’ E’ FIGLIA DEL TEMPO ‘la pochezza di simili interpretazioni .

Si può certo notare che nel movimento fascista e nazionalsocialista

( che molti storici accorciano in nazista forse per evitare l’imbarazzante riferimento al mondo socialista )

vi fu la strumentalizzazione degli stessi da parte di forze borghesi preoccupate dell’avanzata del mondo operaio e qiundi delle forze socialiste/comuniste .Forze borghesi che pensarono di risolvere con mezzi sbrigativi le insurrezioni operaie che minacciavano la loro stessa sopravvivenza .

Ma la realtà è ben più profonda e i tristi eventi norvegesi del luglio/2011 di cui sopra fatto cenno ce lo dimostrano in tutta la sua drammaticità .
Non sempre nella storia un conflitto fa emergere lo ‘zeit geist’ del tempo. Le due guerre mondiali ,alla luce dei nostri giorni, ce lo stanno dimostrando.
Si legga i due articoli del luglio scorso , di cui qui sopra link di rinvio – non sto a ripetermi – .

 

Nota;

se ,con onestà intellettuale, si vuol riconoscere un merito a Pasolini,
è certamente – e probabilmente l’unico – di aver letterariamente contribuito ( come molti altri; vedi Moravia , Bassani etc…) a sdoganare l’universo italiano da quella sorta di ristretta mentalità piccolo borghese fatta di falsi candori, falsa religiosità, falsa politica democratica (leggi democristiana),mentalità finalizzata soltanto ad impedire un sovvertimento politico in senso comunista – che avrebbe comportato l’adesione italiana al mondo sovietico – . Sovvertimento che ,alla luce della Storia successiva, avrebbe comportato la totale rovina dell’Italia come è stato per Paesi quali la Romania, l’Albania etc…

Solo che Pasolini lo fece, scrivendo a favore di quel mondo marxista col quale sempre fu schierato. Il buffo di tutto questo – caso, destino  singolare, per questo scrittore strampalato e tutt’altro che geniale – è che a causa di vetuste normative a tutela della morale o della religione ( ancora ‘di Stato’),allora vigenti, Pasolini subì sciocchi processi che furono la sua fortuna mediatica/pubblicitaria per i suoi deliranti scritti ( di cui vedi qui sopra uno stralcio – ‘Scritti corsari’ – ) ,e dei suoi orribili film in cui non vi è la benché minima presenza di sapienza registica narrativa ( cfr. con C.T. Dreyer col suo ‘Dies Irae’!Dreyer si fu un grande regista !

  https://soloalsecondogrado.wordpress.com/quattro-chiacchiere-sul-cinema-d-essai-e-sul-suo-scomodo-valore/#comment-19 )

Nota finale;
si tenga presente che ho sorvolato sulle vicende non solo personali/intime di Pasolini – non relegabili , allora come oggi alla sola sfera personale,ma da codice penale in piena regola – ma anche sui suoi trascorsi militari tutt’altro che da ‘solidarietà da commilitoni’…
Perché non è così,come invece fu allora fatto dai suoi detrattori a lui contemporanei, che si affrontano le questioni da Pasolini a suo modo affrontate e mal risolte con ipotesi socio – economiche storicamente fallimentari.

.
.
.
.
.

Lettera dell’antico Evo germanico

Annunci

CINEMA d’ ESSAI , brogliaccio .

In base a quanto postato nella pagina : ‘ Quattro chiacchiere sul CINEMA d’ESSAI e sul suo scomodo valore , ( vedi tale pagina al seguente  link ( o nel frontespizio in alto a destra l’elenco delle varie pagine )   ; ;  https://soloalsecondogrado.wordpress.com/quattro-chiacchiere-sul-cinema-d-essai-e-sul-suo-scomodo-valore/ ) ,

Segue qui una lista tra titoli e Registi  li trattati .

I titoli ,  ( in ordine di pubblicazione ) .

‘ La corazzata Potèmkin ‘       ‘ Bronenosec Potèmkin ‘

NASCITA DI UNA NAZIONE‘    The Birth of a Nation ‘

L’ULTIMA RISATA‘   ‘ Der letzte Mann ‘

’ METROPOLIS ‘

‘ Il GABINETTO del Dr. CALIGARI ‘  ‘ Das Cabinet des Dr. Caligari ‘

‘DIES IRAE’   ‘ Vredens Dag ‘

‘Il CORVO’    ‘ Le corbeau’ 

IL Dr. MABUSE  ‘

‘A propos de Nice ‘,

‘Zèro de conduite

‘L’Atalante’

‘QUELL’OSCURO OGGETTO DEL DESIDERIO’

‘Estasi di un delitto  ‘  ‘  Ensajo de un crimen ‘

‘L’isola che scotta‘  ‘ La Fièvre monte à El Pao ‘

‘Simon del deserto’

‘La via lattea’

 ‘Viridiana’ 

‘Nazarin’

Opere varie de ;  ‘ STAN LAUREL e OLIVER HARDY .

IL MONELLO

IL GRANDE DITTATORE

MONSIEUR VERDOUX

Lavoro radiofonico de Orson WELLES : ‘ LA GUERRA DEI MONDI ‘

.BLOB fluido mortale  ‘ The blob ‘

L’INVASIONE DEGLI ULTRACORPI ‘   ‘ Invasion of the body snatchers ‘

CHI UCCIDERA’ CHARLEY VARRICK ? ‘   ’ Charley Varrick’

CONTRATTO PER UCCIDERE ‘  ’ The killers ‘ 

‘ GALLINA nel VENTO ‘

‘ VIAGGIO a TOKYO ‘

‘ Il SERVO ‘  ‘ The servant ‘

FARI NELLA NEBBIA ‘

SCIUSCIA’ ’ 

‘ LADRI DI BICICLETTE ‘

IL POSTINO SUONA SEMPRE DUE VOLTE ‘  ’ the postman always rings twice ‘

‘GILDA’

‘La battaglia di Algeri’

‘I SETTE SAMURAI ’  Shichi nin no Samurai ‘

‘Un UOMO TRANQUILLO’   ‘ The quiet Man ‘

‘Il FANTASMA e la SIGNORA MUIR ‘  ’ The Gost and Mrs. Muir ‘

‘LA FUGA’  ‘ DARK PASSAGE ‘

Produzioni varie sul personaggio de   : Philip MARLOWE’

‘Il POSTO delle FRAGOLE ‘   ‘ Smult ronstaellet ‘

‘Il TESORO della SIERRA MADRE’    ‘ The treasuire of the Sierra Madre ‘

‘GIUNGLA d’ ASFALTO’  ’ The asphalt jungle ‘ 

‘ALBA FATALE ‘   ’ The Ox – Bow incident’

‘QUEL TRENO PER YUMA ‘   ’ 3:10 to Yuma ‘ 

‘La NOTTE dell’ AGGUAT O ‘  ‘ The Stalking Moon ‘

Il BACIO della PANTERA’    ‘ Cat people ‘

‘HO CAMMINATO CON UNO ZOMBIE ‘  ’ Walked with a zombie ‘

LA NOTTE DEI MORTI VIVENTI

 ‘ ZOMBIE

 ‘ IL GIORNO DEGLI Z​OMBIE

‘ LA MORTE CORRE SUL FIUME   ‘ Night of the hunter ‘ 

‘ M il mostro di Düsseldorf ‘      ‘ M ‘

‘ La FINE della Signora WALLACE ‘     ‘ The great Flamarion ‘

‘CASABLANCA

‘ VIALE del TRAMONTO ‘   ‘  Sunset Boulevard ‘

‘Il Generale Della Rovere ‘

‘ SILVIO FOREVER ‘

‘ L’ ARMATA BRANCALEONE ‘

‘ IL MISTERO BUFFO ‘(Opera teatrale)’

‘ ACCATTONE ‘

‘ UCCELLACCI E UCCELINI ‘

‘ 2001 :odissea nello spazio ‘

‘ Arancia meccanica ‘

‘ SHINING ‘

‘ Orizzonti di gloria ‘

AU HASARD BALTHAZAR

”La Passione di Cristo”

”Schindler’s List”

l’isola (ostrov)

Monsieur Hire (l’insolito caso di mr.hire)

Love Story

9 SETTIMANE e 1/2 ( 9 1/2 weeks)

L’ IMPERO dei SENSI ( ‘Ai no Korida’)

L’ABISSO DEI SENSI (ABESADA)

JU DOU

UOMO D’ACCIAIO (Pumping iron)

DOV’E’ LA CASA DEL MIO AMICO? (عباس کیارستمی)

IL RAGAZZO SELVAGGIO ( L’enfant sauvage)

L’enigma di Kasper Hauser

Elephant Man

AMLETO (Hamlet)

(L’) OTELLO,(othello)

VERSO SUD

‘ Il pensionante’ ( The Lodger: a Story of the London Fog

Gli uccelli , ( The Birds )

Il delitto perfetto (Dial M for Murder)

C’ ERA UNA VOLTA UN MERLO CANTERINO (Жил певчий дрозд)

MOSCA NON CREDE ALLE LACRIME (Москва слезам не верит )

Interiors

La dolce vita

‘ LA COSA DA UN ALTRO MONDO ‘ ,
, ( tit. orig. :‘ The thing from another world ‘ )

‘ IL VILLAGGIO DEI DANNATI ‘ ,
, ( tit. orig. The village of the damned )

‘ L’UOMO INVISIBILE ‘ ,
, ( tit.orig. :‘ The invisible man’ )

‘DISTRETTO 13 – Le brigate della morte . ‘ ,
, ( tit. orig. :‘Assault on precint 13 ‘ )

,
,

‘ I GUERRIERI DELLA NOTTE ‘,
, ( tit. orig. :‘‘The wariors ‘ )

,

‘Le IENE – CANI da RAPINA ‘,
, ( tit. orig. :‘ Reservoir dogs‘ )

,

‘PULP FICTION ‘,
, ( tit. orig. :‘idem‘ )

,

‘duello nel Pacifico ‘,
, ( tit. orig. :‘ Hell in the Pacific‘ )

—————————————————————————————————————————– ————————————————————————————————–

I registi .

S.M. Ejzenstejn

David WARK GRIFFITH

Friedrich Wilhelm Murnau

Fritz LANG

R. Wiene

H. G. Clouzot 

C.T. Dreyer

JEAN VIGO’

Luis Buñuel

C. Chaplin

Orson WELLES

Irvin S. Yearworth

DON (Donald) SIEGEL

Yasujiro Ozu

J. Losey

G. Franciolini

Vittorio De Sica

Roberto Rossellini

T. Garnett

C. VIDOR

Gillo Pontecorvo

Akira KUROSAWA 

John FORD

J. Mankiewicz

Ingmar Bergman

Delmer Daves 

John Huston

W. A. Wellman

Rober​t Mulligan

Jacques TOURNEUR

G. A. ROMERO

Charles LAUGHTON

Anthony Mann

Michael Curtiz

Roberto FAENZA

Filippo MACELLONI

Mario MONICELLI

Dario FO

Pier Paolo Pasolini

Andrej Tarkovskij

Stanley Kubrick

robert bresson

                                            P. Lunguine, ( Павел Семёнович Лунгин ) .

Mel Gibson

S.Spielberg

P.lunguine

Patrice Leconte

Arthur HILLER

Adrian LYNE

Nagisa Oshima

N. TANAKA

Zhang Yimou

Yang Fen-Gliang

George Butler e Robert Fiore

Abbas KIAROSTAMI(عباس کیارستمی)

François Truffaut

W. Herzog

David Lynch,ken loach

laurence olivier

Orson welles

Pasquale pozzessere

Alfred HITCHCOCK

Otar Iosseliani [Отар Иоселиани]

Vladimir MENSHOV/Vladimir Valentinovič Men’šov (Владимир Валентинович Меньшов)

Woody Allen

Federico Fellini

Christian NYBY

Wolf RILLA

James WHALE

John CARPENTER

Walter Hill

Quentin TARANTINO

John BOORMAN

Tag Cloud